Guida Travel Tips

Croazia da Backpacker: Why not?

By on 4 Settembre 2017

Available in: enEnglish

La Croazia è una terra affascinante, negli ultimi anni sta aumentando la sua “popolarità”. Complice anche il fatto che è stata scelta come scenario per alcuni set della serie “Game of Thrones”. Beh, i produttori americani hanno come al solito buon gusto. Io però voglio parlarvi di un’altra zona della Croazia, che di certo non ha nulla da invidiare agli scenari scelti per “Approdo del Re” (ovvero la famosa e bellissima Spalato). Se non sapete dove andare in Croazia e volete anche spendere poco scegliete l’Istria. Abbastanza vicina all’Italia del nord tanto da arrivarci in autobus, per chi come me è abituato a viaggiare “Zaino in Spalla”.

Istria! Why not?

Ebbene sì, ci sono cascato di nuovo! Era luglio, ci trovavamo in spiaggia, con Fabrizio, e fantasticavamo sulle nostre prime “ferie” dal lavoro. La prima volta che in estate avremmo avuto un periodo di ferie invece di lavorare. Un po’ per gioco, un po’ seriamente abbiamo cominciato a cercare la nostra destinazione.

“Beh, perché non la Croazia? Con Flixbus si può partire da Milano a pochissimo!”

E non aspettavo altro per poter pronunciare ancora una volta: “Why not?”

E così, trovato un piccolo appartamento per noi due decidiamo che la nostra base sarebbe stata Pula!

Croazia

Arrivare in Croazia

Raggiungere l’Istria dal nord Italia è praticamente facilissimo, trovandomi a Milano in questo periodo ho controllato i prezzi di Flixbus e sono riuscito a risparmiare molto rispetto ai prezzi degli aerei per le più battute Zagabria e Spalato. Un biglietto andata e ritorno a soli 70€, che uniti ai 140€ a persona per la casa per una settimana, mi son sembrati un buon affare!

Pula: Una bella sorpresa!Ci sono autobus Flixbus diretti da Milano a Pula o come quello che abbiamo preso noi che si fermano a Mestre e li si cambia con un altro fino a Pula. Con “sole” 9 ore di viaggio hai il tempo di salutare l’Italia, leggere un libro sul tuo Kindle, cercare informazioni su internet sulla Croazia (ormai tutti i Flixbus hanno il wifi), e ogni tanto sgranchirti le gambe!

Devo dire la verità, non avevo mai sentito parlare di questa cittadina. Quando pensavo all’Istria mi veniva in mente la città di Fiume e la storia di D’annunzio che parte alla riconquista della città. Eppure, già la prima sera siamo rimasti felicemente sorpresi dalla bellezza e vivacità di questa città. Una piccola città turistica che sorge all’interno di una piccola baia ed è la base ideale per chi vuole scoprire l’Istria.

Kamenjak Park
È la meta ideale sia per i prezzi delle strutture sia per i collegamenti che partono per le principali attrazioni istriane. Senza andare lontano, le spiagge di Pula (poco fuori dalla città), sono fra le più belle che ho visto. Beh, ti dico subito che se sei amante della sabbia fine la Croazia non fa per te! È difficile trovare una spiaggia con sabbia fine, ma ti assicuro che la bellezza di questi luoghi ti potrebbe far cambiare idea.

Muoversi in Croazia

Come in qualsiasi paese se hai la possibilità di noleggiare un’auto puoi goderti la libertà di andare ovunque. Per chi, come me non ha carta di credito e comunque preferisce anche utilizzare i mezzi di trasporto locale, consiglio di andare direttamente alla stazione bus di Pula e chiedere informazioni. Quasi tutti qui parlano tranquillamente inglese, alcuni anche italiano, ma a parte qualche autista un po’ scorbutico tutti sono molto cordiali.

Dalla stazione bus di Pula partono autobus per tutte le destinazioni dell’Istria e i bus locali per le spiagge. Le mete che non devi assolutamente perdere sono Rovigno e il Parco Kamenjak e tutti e due autobus partono da qui. Le compagnie di trasporto più importanti sono Autotrans e Brioni e collegano Pula alle principali città.

ATTENZIONE: piccolo ma grande consiglio, non ti fidare di quello che dice il biglietto ma chiedi SEMPRE informazioni sul tuo autobus. Per affidarci a quanto scritto sul biglietto, come dovrebbe essere, abbiamo rischiato due volte di perdere l’autobus (come ti racconterò presto).

TAGS

LEAVE A COMMENT

alberto branca why not travel blog
Benvenuto su Why not?

Sono Alberto, un creatore di Itinerari, appassionato di Fotografia e Viaggiatore lento.

Why not? è un contenitore di esperienze che si evolve insieme a me. Mi piace costruire il mio viaggio, studiare e trovare la vera essenza dei luoghi e delle persone che incontro lungo la mia strada.

Qui puoi trovare di sicuro Trekking, Cammini lunghi e Consigli di Viaggio.

Scopri di più

Work with me:



Instagram
  • Spanishness
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #igspain #weareitaliantravellers
  • I can't help but watch every sunset!!🔆
-
What was your favourite??
_____________
#barcelona_turisme #discoverbarcelona #barcelonaspain  #barcelonalove #thisisbarcelona #visitbarcelona #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Sitges before Sitges
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Secrets 🔒🔑
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Sitges, home for American colonizers? 🤠
-
While wandering around the narrow alleys of Sitges I found out a beautiful story beyond the different facade of this pretty little town's houses.
-
#sitges was a place to settle down for brave men who went to America finding for fortune and who found it. 🤑
When they came back home in Spain they started to build their amazing houses here to show all their richness in confront of the city of Barcelona. 
And still now it's possible to see the difference between the rich and the poor... Let's start with the first ones and this beautiful house.
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • How you do you feel when you're home?
I can go wherever in the world but home is still the place I know better thank anything else. Every street, house, park or beach, every story behind them and the people That made this place so peculiar. I love to hear stories from old people that explain how this place was alike years ago and how has arrived today. Every time I add a little peace on my puzzle. And you?
___________
#imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sicilia #sicilia_pics #siciliagram #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelgay #gaytravel  #gaylad #gayhairy #instagay #gayitaly #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
Airbnb Buono Regalo
Alberto Branca