Milano – Why not?: Itinerario medievale fra i grattacieli

Archeologia Itinerari di Viaggio
By on 11 Settembre 2017

Available in: enEnglish

Si sa… Milano è la città della moda, di Piazza Affari, ecc. Ma è anche la città di Leonardo da Vinci, degli Sforza e ha una storia di tutto rispetto!

Impossibile trovarsi a Milano e non andare a vedere il Castello Sforzesco, luogo in cui il genio di Leonardo ha vissuto e lavorato, il Duomo con il suo infinito cantiere. Ecco i luoghi che raccontano un’altra faccia di Milano!

Milano: Cosa vedere

Duomo

L’itinerario classico per visitare Milano parte ovviamente dal suo fulcro, il Duomo. Io di solito non sono particolarmente attratto dalle chiese ma questa è una dei Must da vedere. E’ un vero capolavoro dell’architettura italiana e pensare che dal lontano 13 maggio 1386 ancora oggi è in costruzione sembra un contrasto assurdo per una città frenetica come Milano. Una chiesa gotica in mezzo ai grattacieli più moderni d’Italia.

Da Piazza Duomo si accede anche alla sfarzosa Galleria Vittorio Emanuele II, dove la leggenda vuole si debba ruotare in equilibrio sopra le palle di un toro per garantirsi il ritorno nella città meneghina. Lo trovi al centro della galleria, nel pavimento in mosaico, vedrai un toro che raffigura la città di Torino e come il lancio della monetina a Fontana di Trevi se in equilibrio sul tallone riesci a ruotare sulle palle del toro tornerai in città.

Non si sa bene come sia iniziato questo rituale, si dice che in passato lo facessero i milanesi come buon augurio per il nuovo anno. Di certo c’è un chiaro riferimento all’ex capitale d’Italia e al costruttore della Galleria, Giuseppe Mengoni, che morì cadendo proprio dalla cupola centrale il 30 dicembre 1877, pochi giorni prima dell’inaugurazione.

Castello Sforzesco

Proseguendo su via dei Mercanti guarda alla tua sinistra, una piccola piazzetta medievale oltre il Palazzo della Ragione, un’altro piccolo scorcio della Milano d’altri tempi. Ma il medioevo a Milano non è solo questo, continua lungo la stessa via e arriva davanti all’imponente Castello Sforzesco.

Sede del potere degli Sforza, è impressionante già solo alla vista. Entrare qui dentro è un vero tuffo nella storia. E si capisce bene perchè recentemente è stato scelto come location italiana per l’anteprima mondiale dell’ultima serie di Game of Thrones.

Mentre passeggi per i suoi cortili, pensa che i tuoi stessi passi sulla ghiaia li ha già fatti anche Leonardo da Vinci. Si, lui ha vissuto alla corte di Ludovico il Moro e ha persino affrescato una sala del castello, la Sala delle Asse, che per il momento è in restauro purtroppo.

Cenacolo Vinciano

Uscendo dal Castello Sforzesco, un’altro classico è la sosta al Parco Sempione, uno dei polmoni verdi della città. Dopodichè, nelle vicinanze si trova un’altro luogo che racconta la Milano medievale che non puoi perdere, il Cenacolo Vinciano, o più famoso come l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci.

Cenacolo Milano - Leonardo da Vinci

L’affresco più famoso dopo la Gioconda si trova all’interno dell’ex-refettorio del convento adiacente alla chiesa di Santa Maria delle Grazie a Milano ed è visitabile prenotando i biglietti con largo anticipo. All’interno si può entrare in piccoli gruppi perchè la sala che ospita il capolavoro non è molto ampia. I biglietti sono quindi quasi introvabili e finiscono in poche ore!

Se vuoi aggiungere un’altra visita curiosa alla tua giornata a Milano, proprio di fianco alla chiesa di Santa Maria delle Grazie, in corso Magenta, si trova anche quella che è considerata la Vigna di Leonardo da Vinci.

Colonne di San Lorenzo e Navigli

Per finire la giornata con un po’ di relax la zona della movida milanese non è molto lontana da qui. Inizia dalle Colonne di San Lorenzo e passando dalla Darsena prosegue verso i due navigli. Si può facilmente raggiungere a piedi, o se sei stanco prendere il 94 da via Giosuè Carducci. Qui è d’obbligo un classico aperitivo alla milanese: un cocktail, un ampio buffet e passeggiata lungo i navigili!

TAGS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

alberto branca why not travel blog
Benvenuto su Why not?

Sono Alberto, un creatore di Itinerari, appassionato di Fotografia e Viaggiatore lento.

Why not? è un contenitore di esperienze che si evolve insieme a me. Mi piace costruire il mio viaggio, studiare e trovare la vera essenza dei luoghi e delle persone che incontro lungo la mia strada.

Qui puoi trovare di sicuro Trekking, Cammini lunghi e Consigli di Viaggio.

Scopri di più

Newsletter

Work with me:



Instagram
  • 🇬🇧 And you? What ring do you have?
In Ireland there's a special ring. It's name is Claddagh and it's full of symbols, stories and mysterious.
I was in Galway when I dumped into these shop signs everywhere. It took my attention and I find out what the significance of those hands that are embracing a crowned hearth.
Read out more on my last blog!! 😉
________________
🇮🇹 E tu? Che anello hai?
In Irlanda c'è un anello speciale. Il suo nome è Claddagh ed è pieno di simboli, storie e mistero.
Ero a Galway quando mi sono imbattuto in queste insegne particolari che hanno attirato la mia attenzione. E così ho scoperto che significato hanno quelle mani che abbracciano un cuore coronato.
Leggi di più sul mio ultimo blog !! 😉
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#ig_ireland_ #irelandtravel #irelanddaily #ireland_insta #irish🍀 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #viaggiatore #siviaggiare #viaggiando #blogtravel #cliffsofmoher #discovernorthernireland #landscapers_of_instagram #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #discoverireland #yourwayireland #loveireland #bestirelandpics #the_bravers
  • 🇬🇧 After a few days in the cold Milan here I am again! Back to paradise of Barcelona!! What's your plan for Saint valentine's? 
___________________
🇮🇹 Dopo alcuni giorni al freddo di Milano eccomi di nuovo! Tornato nel paradiso di Barcellona!!
E tu? Che piani hai per San Valentino?
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiand
  • 🇬🇧 Have you already read the first stage of my Camino?
We passed from here, from Alto del Perdón:
💨 Dónde se cruza el camino del viento con el de las estrellas ⭐
__________________
🇮🇹 Hai già letto la prima tappa del mio Cammino?
Passavamo da qui, da Alto del Perdón:
💨 Dónde se cruza el camino del viento con el de las estrellas ⭐
_________________
______________________________
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #viaggiatore #siviaggiare #viaggiando #blogtravel #ilovetravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers #camminodisantiago
  • 🇬🇧 How many sunrise I've seen along the way to Santiago!! That's the best part of the day. Every day starts your routine:wake up, dressing up, start to walk through sandy trails and beautiful landscapes!! -
How much do you like to wake up early just to see the sunrise?
-
🇮🇹 Quante albe che ho visto lungo la strada per Santiago !! Questa è la parte migliore della giornata. Ogni giorno inizia la tua routine: sveglia, vestiti, colazione e si ricomincia a camminare attraverso sentieri sabbiosi e paesaggi meravigliosi !!
-
Quanto ti piace svegliarti presto per vedere l'alba?
______________________________
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #viaggiatore #siviaggiare #viaggiando #blogtravel #ilovetravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers #camminodisantiago
  • WHAT DO YOU WANT TO KNOW ABOUT SANTIAGO'S WAY?
-------
These days I'm thinking a lot about the Camino de Santiago! 
In this picture we had just reached the summit of the #Pyrenees, we felt very powerful! But it was just the beginning, we did not know yet what to expect beyond the corner ... A nice surprise that made us doubt ...
---------
Many travelers in this period are already starting to prepare, others are starting to face it in winter.
----------
So I thought to review my stories and republish it with new unpublished photos and enrich it with new info, advice and curiosity that I have not had the opportunity to write before.
-
So write me in the comments what you would like to know about the Way and I will answer! 😜
---------
COSA VORRESTI SAPERE SUL CAMMINO DI SANTIAGO?
-------
In questi giorni sto pensando molto al Cammino di Santiago! 
In questa foto eravamo appena giunti sulla vetta dei Pirenei, ci sentivamo potentissimi! Eppure era solo l'inizio, non sapevamo ancora cosa ci aspettasse oltre l'angolo... Una bella sorpresa che ci ha fatto dubitare...
---------
Tanti viaggiatori in questo periodo stanno già iniziando a prepararsi, altri stanno partendo per affrontarlo d'inverno. ----------
Quindi ho pensato di rivedere il mio racconti e ripubblicarlo con nuove foto inedite e arricchirlo man mano con nuove info, consigli e curiosità che non ho avuto modo di scrivere prima. -
Quindi scrivetemi pure nei commenti cosa vorreste sapere sul Cammino e vi risponderò! 😜
______________________________
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #viaggiatore #siviaggiare #viaggiando #blogtravel #ilovetravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers #camminodisantiago
  • 🇬🇧 The best part of this party? Always them, the animals that accompany us in everyday life. In this case the horses that once helped us in the transport of all daily goods.
-
🇮🇹 La parte migliore di questa festa? Sempre loro, gli animali che ci accompagnano nella vita quotidiana. In questo caso i cavalli che un tempo ci aiutavano nel trasporto di tutti i beni quotidiani. -
______________________________
#caballero #tradition #cabalgada #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #travelphotography #siviaggiare #viaggiando #blogtravel #ilovetravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #animalshots #animalslovers #barcelonaonline #weareitaliantravellers
Airbnb Buono Regalo
Alberto Branca
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: