Irlanda Itinerari di Viaggio Luoghi

Il mio Viaggio in Irlanda: Kilkenny e Cork

By on 8 Dicembre 2018

Available in: enEnglish

Il brivido lungo la schiena è durato fino a quando mi sono addormentato. La mattina dopo, ricordando con difficoltà la decisione presa, mi chiedevo se fosse quella più giusta. Ora so, che era l’unica possibile.

Qualche giorno di preparativi e stavo già imbarcando coperta e cuscino in macchina per dirigermi verso Sud. Prima sosta, l’imperdibile Kilkenny!

Ecco il mio Viaggio in Irlanda!

Kilkenny

Kilkenny, cantata nelle canzoni, nominata ovunque e da chiunque in Irlanda. La leggendaria Kilkenny, patria delle migliori bevute. Eppure io ho commesso lo sbaglio di andarci solo di passaggio, solo un’oretta per rendermi conto della sua bellezza.

Era subito dopo pranzo, i tavolini dei pub lungo il corso ancora vuoti. Molta gente aveva già mangiato, e tanta altra doveva ancora arrivare per l’immancabile bevuta post attività.

kilkenny

Si, perché in Irlanda c’è sempre un motivo per bere, come da noi per prendere un caffè o un aperitivo al bar. Quindi ho potuto vedere un’insolita Kilkenny, ancora quieta prima che si vestisse del suo abito tradizionale.

Quello che mostra con grande orgoglio a tutti i viaggiatori e turisti. Un vestito fondamentale per una nazione fiera delle sue tradizioni, un vestito che ho avuto la possibilità di vedere in un’altra città, di cui vi racconterò.

Cork

La mattina seguente, mi trovavo già a Sud, nella seconda città più grande d’Irlanda. Quella famosa per la forte vocazione marittima, per la vita rilassata che vi si conduce, e per la Murphy’s.

Soggiornavo per qualche notte in Couchsurfing da una ragazza gentilissima poco fuori dal centro. Cercando di orientarmi per raggiungere il fulcro della città, mi imbatto nell’ingresso di un parco che si sviluppava alla mia destra su per una collina tutta verde.

Entrando, mi sono immerso in un oasi fatta di salici giganteschi e casette in pietra che ricordavano quelle delle favole, il tutto circondato da un fiume (poi scoprì che è un ramo del fiume Lee).

Per finire, su in alto, con un castello degno di qualsiasi favola di magia che sovrasta la collina e tutta la città.

Ireland road Trip

Quella che si vede da quassù è la tipica Cork, quella che si racconta attraverso le cartoline, o nelle canzoni. La cittadina tutta fatta di case piccole e colorate che si arrampicano su per le colline intorno al fiume. Svetta solo una costruzione su tutte queste piccole casette che sembrano quelle delle costruzioni per bambini, quasi una città in miniatura.

Shandon Bell – Il Campanile Bugiardo

Che poi, se capiti in un giorno di nebbia, come me, riesci a distiguere solo i colori sgargianti. Come dicevo, svetta solo il campanile bugiardo lo Shandon Bell, il “Four faced liar”. Con il suo pesce segnavento e i quattro orologi che sembrano segnare orari diversi, ti sembra d’essere sempre ubriaco. Che poi, trovandosi in Irlanda, il dubbio maggiore è se non hai ancora sbollito l’ultima sbronza.

Ireland Cork

Tornando alla città… la capitale del Sud, come la chiamano fieramente i suoi abitanti, è molto diversa dalla frenetica Dublino. Il centro nevralgico si sviluppa su una piccola isoletta formata dal fiume Lee, tutto concentrato fra la Grand Parade, Saint Patrick Street, e la Oliver Plunkett Street.

English Market

Qui si trova il famosissimo e imperdibile English Market, dove ho potuto rivedere il pesce fresco dopo mesi di vita a Dublino. Ma non solo, qui arrivano prelibatezze da tutto il mondo. Come il nostro Parmigiano Regiano (era proprio scritto così, forse non conoscono l’uso delle doppie in italiano) e la Ricotta. Piccoli angoli di casa, che per un italiano all’estero sono molto importanti.

Il mio viaggio in Irlanda

Ti può interessare:

TAGS

LEAVE A COMMENT

alberto branca why not travel blog
Benvenuto su Why not?

Sono Alberto, un creatore di Itinerari, appassionato di Fotografia e Viaggiatore lento.

Why not? è un contenitore di esperienze che si evolve insieme a me. Mi piace costruire il mio viaggio, studiare e trovare la vera essenza dei luoghi e delle persone che incontro lungo la mia strada.

Qui puoi trovare di sicuro Trekking, Cammini lunghi e Consigli di Viaggio.

Scopri di più

Work with me:



Instagram
  • If you really want to do something, you'll find a way. If you don't, you'll find an excuse. 🙃
-
Left home to go visiting a medieval castle, our desire for royalty and legends broke down when figured out the bus promised by Google was not real. 🙄😏
-
But doesn't matter, we've lost a castle but gained amazing breathtaking views , incredible beaches and a chest burn.
--------
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures  #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces  #igspain #weareitaliantravellers #catalunyagrafias #catalunya_natura #coast #costabrava #coastalwalks
  • Spanishness
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #igspain #weareitaliantravellers
  • I can't help but watch every sunset!!🔆
-
What was your favourite??
_____________
#barcelona_turisme #discoverbarcelona #barcelonaspain  #barcelonalove #thisisbarcelona #visitbarcelona #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Sitges before Sitges
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Secrets 🔒🔑
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Sitges, home for American colonizers? 🤠
-
While wandering around the narrow alleys of Sitges I found out a beautiful story beyond the different facade of this pretty little town's houses.
-
#sitges was a place to settle down for brave men who went to America finding for fortune and who found it. 🤑
When they came back home in Spain they started to build their amazing houses here to show all their richness in confront of the city of Barcelona. 
And still now it's possible to see the difference between the rich and the poor... Let's start with the first ones and this beautiful house.
____________________________
#sitgesanytime #sitges
 #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #catalunya_foto #catalunyaexperience #catalunyafotos #wearetravelgays #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
Airbnb Buono Regalo
Alberto Branca