Gear Travel Tips

3 Guide fondamentali per il Cammino di Santiago

By on 28 Dicembre 2018

Le migliori guide per affrontare il Cammino di Santiago che ho provato lungo il mio percorso e tante informazioni utili per organizzare la tua partenza.

Il Cammino di Santiago è un percorso interiore e proprio per questo ogni pellegrino ha il suo modo di affrontarlo. Che sia per motivi religiosi, sportivi, o spirituali ognuno è libero di gestirsi come meglio crede.

Ma avere un punto di riferimento a cui affidarsi per qualsiasi dubbio è fondamentale per potersi godere il viaggio con più tranquillità. Quindi vediamo quali sono le guide per il Cammino di Santiago (sia cartacee che digitali), libri di pellegrini e altre risorse utili.

Qui troverai:

3 Guide Fondamentali per fare il Cammino di Santiago

La migliore guida al Cammino di Santiago è quella che segue meglio le tue esigenze, che ti può aiutare a raggiungere gli obbiettivi che ti poni per intraprendere questo viaggio.

Eh si, sono molti quelli che fanno il Cammino di Santiago per motivi ben precisi. C’è chi vuole espiare le proprie colpe, chi esce da una relazione turbolenta, chi vuole riconnettersi con la natura e c’è persino chi lo fa semplicemente per motivi sportivi.

Queste sono le guide più apprezzate dai pellegrini che già hanno fatto questo viaggio e ognuna di loro è costruita per un determinato tipo di viaggio che vuoi intraprendere.

1. Guida al Cammino di Santiago – Perfetta per i pellegrini novelli

Questa è la guida più diffusa fra i pellegrini italiani, a quanto ho visto lungo il mio cammino.

30 giorni da Saint Jean Pied de Port a Finisterre

Il percorso viene suddiviso in 30 tappe da Saint Jean Pied de Port a Finisterre, ma le tappe sono solo un consiglio. Anche perché quelle indicate qui sono quelle più battute dai pellegrini e a volte questo può rivelarsi un problema.

Il suo punto di forza è sicuramente l’ampia descrizione della strada per ogni tappa. Praticamente guida passo passo il pellegrino anticipandogli che tipo di terreno troverà.

Mappe altimetriche per gestire meglio la fatica

Però quello che io ho trovato più utile sono le mappe altimetriche tappa per tappa. Grazie a queste puoi gestire meglio i chilometri da fare tenendo conto anche delle salite, a volte molto impegnative, che ti aspettano il giorno seguente.

In conclusione, se sei uno sportivo o comunque più interessato all’itinerario questa è la guida che fa per te.

2. Il cammino di Santiago. La guida per chi vuole conoscere storia e arte

Questa è la guida del Touring Club Italiano, ed è una delle più vendute grazie alla sua qualità. Ricca di informazioni utili sia sulla preparazione pre-partenza sia sull’itinerario, che suddivide in 37 tappe da Saint Jean Pied de Port a Finisterre.

37 Giorni da Saint Jean Pied de Port a Finisterre

Questo significa che seguendo precisamente le tappe prestabilite si può stare certi di conoscere la data di arrivo alla meta finale.

Ovviamente la suddivisione delle tappe è solo un consiglio. Man mano che procedi lungo la strada sarai in grado di capire quando il tuo corpo può continuare a camminare oppure ha bisogno di fermarsi.

Questo è uno dei migliori insegnamenti del Cammino di Santiago, imparerai ad ascoltare il tuo corpo e i tuoi bisogni.

La guida al Cammino di Santiago giusta per chi ama la cultura e l’arte

La caratteristica che più ho apprezzato in questa guida sono gli approfondimenti dedicati ad ogni luogo di interesse. Per ogni tappa vengono segnalati i “posti da visitare” con tanto di descrizioni e racconti. In più, se ancora non bastasse, racconta ampiamente la storia sia del pellegrinaggio che delle diverse regioni spagnole che si attraversano.

Unico piccolo difetto è la mancanza delle altimetrie, infatti per ogni tappa viene indicato solo il dislivello.

Per un pellegrino che vuole godersi il cammino e prendersi il proprio tempo questa è la scelta giusta, perché può trovare tutte le informazioni che gli servono per scoprire cultura, curiosità e leggende del Cammino di Santiago.

Piccola chicca è un elenco allegato con indirizzi e prezzi degli albergues e dei posti in cui mangiare lungo tutto il percorso.

3. Guida al Cammino di Santiago in PDF

Su questa guida c’è da dire solo una cosa, è fatta da pellegrini per pellegrini! Viene aggiornata ogni anno e contiene tutte le informazioni utili che possano servire. Suddivide il percorso in 31 tappe, ma come al solito sono più che altro tappe consigliate.

Descrizioni dettagliate delle strade, dei percorsi alternativi, mappe e altimetrie sono tutto quello che ti servirà per programmare il tuo cammino. Io l’ho scoperta durante il viaggio, mi è stata consigliata un po’ da tutti e devo dire che è stata fondamentale. Il fatto di essere digitale, in PDF, la rende molto pratica.

Guida Cammino di Santiago sempre con te nel tuo Smartphone

Io l’ho salvata nello smartphone e praticamente ce l’avevo sempre a portata di mano. Anzi, era l’unico motivo per cui accendevo il telefono durante le ore di camminata. Perché in qualsiasi punto sei, non devi neanche toglierti lo zaino per recuperare la guida cartacea, basta prendere il cellulare e controllare dove sei e quanto rimane fino a destinazione.

La guida è scaricabile gratuitamente dal sito, e se vuoi puoi fare una donazione per supportare il lavoro dei redattori. Prevede una versione on line e una in PDF. Nella colonna di sinistra trovate i link a tutte e due. Quella inPDF è divisa in due, la prima parte da SJPD a Leon, e la seconda fino a Finisterre.

Spero questo articolo ti sia piaciuto!

Potresti aiutarmi condividendolo con il tuo prossimo compagno di viaggio!!

Ti potrebbe interessare:

TAGS
4 Comments
  1. Rispondi

    Veronica

    29 Ottobre 2018

    Ne ho letti due sui 5 consigliati…il primo è stato quello di Coelho che mi ha fatto poi venire la voglia di mettermi in Cammino e acquistare la guida del Touring😍😍😍😍…bell’articolo molto interessante❤

    • Rispondi

      Alberto Branca

      30 Ottobre 2018

      Grazie Veronica!!!
      Ho visto che anche tu sei pellegrina!!
      Coelho ha fatto e continua a fare tanto “danno”! ehehehheheh
      Per fortuna!

      • Rispondi

        Veronica

        30 Ottobre 2018

        Eh già .. ho letto quasi tutti i suoi libri lo adoro…è il sognatore per eccellenza❤ ed è grazie a lui se sono diventata una pellegrina😊😉
        Un abbraccio Alberto sarà un piacere seguirti❤

  2. Rispondi

    Alberto

    30 Ottobre 2018

    Grazie mille! Se Gentilissima!
    Non vedo l’ora anche io di leggere i tuoi prossimi viaggi! 😉

LEAVE A COMMENT

alberto branca why not travel blog
Benvenuto su Why not?

Sono Alberto, un creatore di Itinerari, appassionato di Fotografia e Viaggiatore lento.

Why not? è un contenitore di esperienze che si evolve insieme a me. Mi piace costruire il mio viaggio, studiare e trovare la vera essenza dei luoghi e delle persone che incontro lungo la mia strada.

Qui puoi trovare di sicuro Trekking, Cammini lunghi e Consigli di Viaggio.

Scopri di più

Work with me:



Instagram
  • Such as all monastery it has a beautiful garden that represents the Eden!
Here you can chill smelling all possible kinds of herbs and flowers.
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • A place out of time. 
Monastero de Pedralbes
It was a real surprise to find out that over just a gate an totally different world can open in front of you. 
Just in the middle of one of the most rich part of the city you can find a medieval village with such a jewel!
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Happiness is only real when shared! 😊
"Christopher McCandless"
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #travelgay #gaytravel  #gaylad #gayspain #wearetravelgays #gaycouples #barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • Beach Life... 😊
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
  • My home... Where I've learned to swim and also where I've learned what means "beauty"!
This is my home... Sicily! 😍
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________

#imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #sicilytourism #ig_visitsicily #yallerssicilia #vivo_sicilia #siciliaphotogroup #snow #bestviews #ig_messina #igersmessina #messinabedda #sicilianelcuore #sicilia_super_pics #giardininaxos #sicilianstoriesph
  • Airports are places of connections. For any traveller is a holy place, and when you get a sunrise like this just few minutes before your departing you can just stand there admiring it!!!😊😊
---------------------------------------------
🔥 Find more on my blog!🔝
----------------------------------------------
Follow me on Facebook
____________________________
#barcelonalovers #barcelona_world #ilovebarcelona #igbarcelona #barcelonatrip #barcelonatravel #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #travellerslife #travelcaptures #wandertheworld #travelisfun #siviaggiare #viaggiando #imtb #travelpost #traveladdicted #borntotravel #sustainabletravel #traveldeeper #travelingram #travelplaces #travelcaptures #the_bravers #responsibletravel #weareitaliantravellers
Airbnb Buono Regalo
Alberto Branca